fbpx

Type and press Enter.

Gemme di Gusto: 10 giorni di eventi in Trentino

Apericena itineranti tra le bellezze del territorio, degustazioni al tramonto o sotto le stelle, picnic tra i vigneti, passeggiate e pedalate alla scoperta di angoli poco conosciuti del Trentino, accarezzati dalla brezza estiva e rapiti dai colori della natura nel pieno della sua vitalità.

Parliamo della la decima edizione di Gemme di Gusto, rassegna che la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino organizza insieme ai propri soci. Una kermesse che solitamente si svolge in primavera ma che quest’anno, causa lockdown, è stato spostata ai primi dieci giorni del mese di agosto.

Enoappassionati, gastronauti o semplici amanti delle cose belle – e buone – della vita, potranno scoprire i tanti territori coinvolti – dalla Valle di Cembra alla Valsugana, dalla Piana Rotaliana alla Vallagarina, dalla Valle dei Laghi alla Val Rendena, dall’Altopiano della Paganella all’Alpe Cimbra, senza dimenticare la città di Trento e le sue colline – attraverso una ventina di esperienze speciali che vedono il coinvolgimento di più di 90 soci dell’Associazione.

Si parte con “Baiti en festa” in Val di Cembra, in programma oggi dalle 16.00 in poi: entusiasmante apericena itinerante in dieci tappe tra le campagne terrazzate e i “baiti” tipici del territorio, lungo un percorso di circa 5 km tra i muretti a secco di Palù di Giovo, alla scoperta dei sapori tipici, dei vini e delle grappe prodotte in questo territorio in abbinamento a piatti preparati dai ristoranti della zona.

Sempre oggi, ma dalle 18.00 alle 21.00, “Open pergola”, cena in cesta da gustare nel vigneto, sotto la tipica pergola trentina, presso la sede di una cantina a San Michele all’Adige.

La possibilità di rilassarsi in vigna godendo di una selezione di prelibatezze enogastronomiche si ripeterà domani, dalle 17.00 in poi, a Povo di Trento, con “Pic nic in vigna”, gustosa merenda da assaporare al termine di una passeggiata tra i vigneti di famiglia, dove si potrà scoprire la storia del vigneto Manci ed approfondire il tema della produzione biologica.

Mercoledì 5 agosto altro incontro in Val di Cembra, più precisamente a Grumes di Altavalle, dove alle 14.30 si terrà “Tra passi e sapori”, trekking nel bosco alla scoperta del Sentiero dei Vecchi Mestieri – percorso etnografico che ripercorre la storia degli opifici legati alla forza dell’acqua – con aperitivo panoramico finale a “km 0”. Una serata che potrà essere chiusa in bellezza, poco distante, con “Alla scoperta del Maso” dove, a partire dalle ore 18.00, si potrà partecipare ad una visita guidata nel vigneto in località Maso Franch di Giovo, e scoprire i segreti dell’omonimo vino che verrà degustato al termine del tour in abbinamento a stuzzichini preparati per l’occasione dalla cucina del ristorante.

Giovedì 6 agosto, dalle 17.30, sarà la volta di “Fra cascate e bollicine”, aperitivo a base di bollicine di montagna, accompagnato da prelibatezze locali, presso una cantina delle colline di Trento, dalle quali, si intraprenderà una panoramica passeggiata per raggiungere e visitare il suggestivo canyon dell’Orrido di Ponte Alto. Lo stesso giorno, a Borgo Valsugana, si terrà “Borgo, storia e sapori”, visita guidata del centro storico che terminerà con uno sfizioso aperitivo a base di prodotti locali. Alle 18.00 sarà invece il turno di “Gustando la Valle dei Laghi”, pomeriggio alla scoperta della Nosiola, uno dei vitigni più rappresentativi del territorio, con un percorso dal vigneto alla cantina, passando per l’arelaia – luogo dove vengono fatti appassire gli acini per la produzione di Vino Santo – e la distilleria, seguito da degustazione finale di 4 diverse tipologie di questo vino in abbinamento a gastronomia locale.

Venerdì 7 agosto si andrà sull’Altopiano della Paganella, grazie all’iniziativa “Il Sentiero Argentato”, in programma alle 17.00 ad Andalo. Un aperitivo al tramonto sul sentiero dell’amore con le bollicine di montagna Trentodoc e sapori trentini, impreziosito dalle suggestive note di violino e cena finale in rifugio. Agosto è il mese delle stelle, per cui non potrà mancare un appuntamento a tema: ecco dunque che a Sarche di Madruzzo, alle ore 19.00, ci sarà “Aspettando San Lorenzo”, apericena presso un ristorante che ha sede in una cantina, con sfiziosi piatti abbinati allo spumante metodo classico Trentodoc.

Diversi gli appuntamenti di sabato 8 agosto. Alle 17.30 a Civezzano, omaggio all’arte con “Fiabe al forte”, momento teatrale per i più piccoli tra i vigneti intorno al complesso fortificato Tagliata di Civezzano con merenda finale a base di sapori trentini. Dalle 17.00 alle 20.00, a Verla di Giovo, avrà luogo “Aperiwine”, aperitivo serale in cantina sulla terrazza con vini e bollicine Trentodoc abbinati a prodotti di altri soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino. A Madonna di Campiglio, sarà la volta di “Calici di stelle”, apericena dolomitico presso lo Chalet Fiat, Monte Spinale, che prenderà il via alle 19.00, ammirando il tramonto, e si concluderà con il naso all’insù per scorgere lo spettacolo delle stelle cadenti. A impreziosire la serata, la possibilità di degustare le eccellenze di ben 19 cantine e distillerie. Restando in montagna, a Lavarone, si proporrà un tuffo nella storia e nel teatro con “Notturna al Forte Belvedere”, racconto teatralizzato delle storie vissute nel forte, con il sottofondo musicale delle note di un quartetto d’archi. Il tutto allietato da una gustosa degustazione di vini trentini e formaggi dell’Alpe.

Domenica 9 agosto ritorno in Valle dei Laghi con “Vino Santo dal calice al vigneto”, una passeggiata che partirà alle ore 15.00 da Vallelaghi e il sentiero della Nosiola con visita alla nuovissima e altamente suggestiva Casa Caveau del Vino Santo, seguita da degustazione di questo prezioso nettare e tappa finale in cantina.

Per gli amanti delle due ruote, in programma anche Taste & bike, tre diversi tour a tappe in bicicletta alla scoperta della Vallagarina, porta meridionale del Trentino. Ai partecipanti verrà fornito il programma in modo che possano autonomamente recarsi presso i soci coinvolti, dove ad orari specifici saranno organizzate diverse attività.