fbpx

Type and press Enter.

Restyling: Piera Martellozzo diventa Piera 1899

Restying per Piera Martellozzo che, nell’ambito di una nuova strategia di comunicazione, diventa Piera 1899: il nome di battesimo della proprietaria della cantina lasciato solo, affiancato dall’anno di fondazione per rimarcare i 120 anni dell’azienda di San Quirino.

Piera 1899 – spiega Piera Martellozzonon è soltanto il nome di chi, oggi, guida la cantina. Si tratta di molto di più, rappresenta infatti un’identità capace di continuare nel tempo, crescendo di generazione in generazione. Ci definiamo scopritori di territori e autori di vini proprio perché selezioniamo solo i terreni più vocati e le uve migliori per dare vita a vini dal forte carattere identitario e capaci di rappresentare pienamente la personalità di chi li produce come fossero delle opere d’arte..

Piera Martellozzo ha preso a soli 29 anni il testimone aziendale da suo padre Mario. La nuova guida della cantina, nata a Padova nel 1899, ha puntato sui vitigni autoctoni, creando un legame molto stretto con altri territori, in particolare nell’area del Triveneto. Nel 2001 ha acquisito un’azienda in Friuli Venezia Giulia, portando la sede dell’impresa di famiglia nel cuore della Grave Friulana.