fbpx

Type and press Enter.

A Siena, musei gratis e vino per Calici di Stelle

Torna anche quest’anno l’atteso appuntamento con “Calici di Stelle”, una serie di serate evento in programma fino al 16 agosto. Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l’abbinamento vincente dell’iniziativa, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte.

Il 10 Agosto per la Notte di San Lorenzo la manifestazione, promossa dall’Associazione Nazionale Città del Vino, di cui il Comune di Siena è stato tra i primi fondatori, e dal Movimento Turismo del Vino (quest’anno organizzata anche in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti), farà tappa a Siena, coinvolgendo i ristoratori del centro storico che proporranno una cena/piatto con degustazione di vino dedicata all’evento.

Sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Civico e i Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico, il Complesso museale Santa Maria della Scala, con relative mostre ivi allestite e la Galleria Cesare Olmastroni a Palazzo Patrizi, che per l’occasione apriranno al pubblico in orario 21-24.

Argiano, insieme a Siena Experience Italian Hub, allo chef Jacopo Rosati ed Amici in Bolla, terrà un evento a Palazzo Scotti, che si affaccia sulla bellissima Piazza del Campo, e nella Sala della Suvera all’interno dell’Accademia dei Rozzi.

Amici in Bolla, un’azienda giovanissima creata da Marco Mannini, Stefano Marinari e Riccardo Bogi presenterà Sussulto, loro unico prodotto: un Metodo Classico nato dal Sangiovese del Chianti Classico e dal Pinot Nero dell’Oltrepò Pavese. Argiano con i suoi Rosso di Montalcino, Solengo e Brunello di Montalcino 2015 sarà in abbinamento con un piatto ideato dallo chef Rosati.