fbpx

Type and press Enter.

Le Donne del Vino si raccontano sui social

Cosa unisce Lazio e Sicilia? Le risposte potrebbero essere molte ma limitiamoci ad oggi, rispondendo: l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino.

Alle 19, sulle pagine Instagram delle delegazioni laziale e siciliana dell’associazione, prenderà il via un ciclo di appuntamenti settimanali condotti alternativamente da giornaliste delle due regioni.

MANUELA ZENNARO

L’idea – spiega Manuela Zennaro, delegata del Lazio dell’associazione – è nata da un confronto con Roberta Urso, delegata della Sicilia e con le socie delle rispettive regioni. Nell’ultimo anno, a causa della pandemia le occasioni di incontro e confronto dal vivo sono state pochissime: per questa ragione, abbiamo scelto di puntare su una piattaforma online per fare gruppo e informazione, senza problemi di zone, decreti e autocertificazioni.

L’unione fa la forza e i social network, sfruttati in questo senso, hanno permesso di abbattere le barriere, avvicinando persone lontanissime: “Uniremo il Lazio e la Sicilia, parleremo non solo di vino ma anche di gastronomia e altri aspetti che legano le nostre regioni. Parteciperanno ad ogni diretta anche due socie produttrici, una per regione e con un proprio vino, per una interessante degustazione incrociata. Queste due aree hanno in comune una produzione importante di uve su terreni vulcanici, un interessante punto in comune dal quale far partire la nostra discussione.”

Discussione che proseguirà nelle prossime settimane approfondendo altri temi, come quello dei rosati, vini che stanno riscoprendo una nuova vita dopo un lungo periodo in cui venivano apprezzati in poche regioni. “Il vino – sottolinea Manuela – non sarà l’unico aspetto che finirà sotto i riflettori. La nostra associazione ci permetterà di dare parole a tante professionalità femminili di tutto il settore vinicolo: enologhe, agronome, produttrici, avvocati del diritto vitivinicolo, giornaliste, ristoratrici e molte altre.

Oltre agli incontri online, le Donne del Vino continueranno, quando possibile, a organizzare i loro eventi. Col Touring Club è stato stretto un accordo per far comparire l’associazione sulla guida del prossimo anno e per programmare attività di co-branding, mentre il 15 maggio la delegazione del Lazio parteciperà al National Jaguar Day, evento benefico a favore di Operation Smile Italia Onlus.

Quando si dice che le donne hanno una marcia in più…