Ritorna Santalucia, il progetto solidale di Maculan

Al via la 14^ edizione di Santalucia, il progetto solidale frutto della collaborazione tra l’azienda agricola Maculan e la Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus. Martedì 24 ottobre la commissione selezionatrice si è riunita nella cantina di Breganze (Vicenza) per degustare alla cieca sei diverse barriques proposte dall’azienda.

Il panel – composto da degustatori esperti, giornalisti di settore, imprenditori e rappresentanti delle istituzioni locali, tra cui l’assessore regionale Elena Donazzan e il Presidente del Consiglio Regionale Roberto Ciambetti – ha scelto il migliore monovarietale destinato a diventare Santalucia. La somma dei giudizi espressi dalla giuria ha decretato la vittoria dell’annata 2022 del Merlot di Monte Rosso, vigneto in località Ferrata, disegnata da colline vulcaniche e tufacee.

“L’armonia tra terra rossa, dolci pendenze e varietà scelta, il tutto governato da una mano sapiente, ha creato un vino dal profilo aromatico generoso, dotato di una struttura definita da tannini decisi quanto nobili – spiega Fausto Maculan, titolare dell’azienda insieme alle figlie Angela e Maria Vittoria – I piccoli frutti rossi e neri e le peculiari note speziate e tostate si fondono in un sorso di grande freschezza, garanzia di evoluzione e longevità”.

“Anche quest’anno si rinnova l’iniziativa che ha lo scopo di raccogliere fondi a sostegno dei progetti di ricerca contro le malattie oculari di Fondazione Banca degli Occhi del Veneto – dichiara il Presidente Giuseppe Di Falco -. Siamo grati a Fausto Maculan per la generosa attenzione che rivolge alla nostra organizzazione, mettendo a disposizione la sua passione, il suo entusiasmo e l’esperienza nel campo del vino di pregio, di cui è interprete raffinato. Da oltre un decennio, Fausto si è reso vero ambasciatore dell’importanza del bene della vista”.

Come ogni anno, l’etichetta d’autore sarà svelata in occasione della presentazione ufficiale al ristorante Le Calandre di Sarmeola di Rubano il 14 dicembre. Santalucia 2022 si contraddistinguerà per un tocco d’artista speciale, legato a un forte progetto di divulgazione dell’arte in ambito sociale.

Visited 3 times, 1 visit(s) today