Enovitis in campo nel 2024 torna in Emilia Romagna

Enovitis in campo torna ad abbracciare il vigneto dell’Emilia-Romagna e, i prossimi 12 e 13 giugno, porta la sua 18^ edizione sulle colline di Castel San Pietro Terme (BO), presso l’azienda agricola Agrivar di Palazzo di Varignana.

Rassegna itinerante di Unione Italiana Vini dedicata alle tecnologie per la viticoltura, con oltre 150 espositori e circa 7.000 visitatori attesi, Enovitis in campo rappresenta la manifestazione di riferimento in Italia per le macchine e attrezzature da vigneto: un appuntamento da non perdere per aziende vitivinicole, enologi, agronomi, tecnici e viticoltori interessati alle più moderne soluzioni per le operazioni agronomiche, a partire dalla robotica all’elettrificazione, dalla corretta gestione del suolo e della chioma al biologico, fino agli agrofarmaci e ai biostimolanti.

Fondata nel 2015 per dedicarsi alla coltivazione dell’olivo e della vite, a cui si sono poi aggiunti i frutteti e lo zafferano, nel 2016 l’azienda agricola Agrivar ha impiantato i primi vigneti, che oggi si estendono su 50 ettari: un progetto enologico vocato alla qualità e valorizzazione della territorialità fortemente voluto dall’imprenditore bolognese Carlo Gherardi, fondatore dell’azienda e già patron e presidente della multinazionale del credito CRIF.

Il programma completo della manifestazione è disponibile a questo link.

Visited 60 times, 4 visit(s) today