fbpx

Donne del Vino, un’estate… “A Quattro Mani”

L’estate delle Donne del Vino del Piemonte è “A Quattro Mani”. Produttrici e ristoratrici insieme per una rassegna di cibo e vino rivolta ai winelover e agli appassionati di enogastronomia. Una serie di serate in calendario da luglio ai primi di settembre, durante le quali le vignaiole interagiranno con le ristoratrici da cui sono ospiti per proporre i loro abbinamenti a tavola, raccontando bottiglie e piatti, e spiegando volta per volta, portata per portata come vengono studiati gli abbinamenti.

Appuntamento questa sera all’Agriturismo C’era una volta di Agliano Terme (AT): il menu della cena e le degustazioni saranno a cura di Silvia Castagnero e Marina Ramasso dell’Osteria del Paluch (Baldissero Torinese). In degustazione: Grignolino Ferlingot 2017, Silvia Castagnero; Colline Novaresi doc Rosso Sass Russ 2017, Anna Sertorio (Podere ai Valloni, Boca); Barolo Badarina 2015, Bruna Grimaldi (Bruna Grimaldi, Grinzane Cavour); Alladium Erbaluce di Caluso doc Passito 2013, Lia Falconieri (Cantina Ciek, San Giorgio Canavese); Moscato d’Asti, Ivana Brignolo Miroglio (Tenuta Carretta, Piobesi d’Alba).

IL CALENDARIO DELLE SERATE “A QUATTRO MANI”:

17 luglio: le bollicine da vitigni autoctoni del Piemonte – ristorante stellato Ca’ Vittoria, Tigliole (AT) | 0141667713

23 luglio: Fosco Bistrot, Diano d’Alba (CN)

30 luglio: Cantine F.lli Rabino, Santa Vittoria d’Alba (CN)

07 agosto: Azienda agricola Ciek con Panoramica Catering di Graziella Presbitero, San Giorgio Canavese (TO)

20 agosto: Tenuta Tamburnin, Castelnuovo Don Bosco (AT)

30 agosto: Ristorante Z’Makana’Stube, Macugnaga (VB)

04 settembre: Trattoria I Bologna, Rocchetta Tanaro (AT)