fbpx

Il Rinascimento del vino a Milano con FAI e ONAV

Domenica 9 ottobre il Gruppo FAI Giovani di Milano, in collaborazione con la delegazione cittadina di ONAV, organizza l’evento “Il Rinascimento del vino dai Medici agli Sforza – Un viaggio tra Firenze e Milano alla fine del XV secolo“, una lezione alla scoperta dell’identità del vino nel Rinascimento accompagnata da una degustazione di quattro vini.

VILLA NECCHI CAMPIGLIO

L’evento, ospitato nella splendida cornice di Villa Necchi Campiglio, la famosa casa museo milanese curata proprio dal Fondo per l’Ambiente Italiano, verterà sulla rinascita del vino insieme a quella delle scienze e delle arti, un viaggio tra storie e paesaggi nel quale si riscoprirà l’identità del vino nel Rinascimento, tempo in cui si è iniziato a disegnare quell’ambiente bucolico e agricolo ancora oggi vanto italiano nel mondo.

Da Leonardo da Vinci a Sante Lancerio, geografo, storico e coppiere di Papa Paolo III Farnese, attraverso una divertente galleria di ritratti, i partecipanti potranno scoprire come si produceva e si beveva il vino al tempo di Michelangelo e Raffaello, ma anche come questa stessa bevanda fosse osteggiata da molti.

MARCELLA ERCOLINI

“È stato naturale per noi organizzare questa giornata dedicata alla bellezza, all’arte e alla storia con i giovani del FAI.” racconta Marcella Ercolini, delegato provinciale ONAV di Milano.

“Siamo due associazioni impegnate nella diffusione della cultura. Il vino da secoli ci accompagna e contribuisce alla nostra identità culturale e da italiani dobbiamo esserne fieri. Racconteremo il viaggio del vino dalla Firenze dei Medici alla Milano degli Sforza, durante il Rinascimento. Un racconto di emozioni da sperimentare con tutti i sensi, affiancato dalla degustazione di vini toscani e lombardi che oggi ci accompagnano verso il futuro.”

L’evento sarà condotto da Alessandro Brizi, delegato ONAV Roma, giornalista esperto di vino e caporedattore della rivista L’Assaggiatore.

Per informazioni e prenotazioni, potete visitare la pagina dell’evento a questo link.