fbpx

Type and press Enter.

Nasce Italian Travel Press: viaggi ed enogastronomia

È nata Italian Travel Press (www.italiantravelpress.it) nuova Associazione nazionale di giornalisti che ha tra i suoi iscritti professionisti, freelance, scrittori, esperti di comunicazione o di discipline attinenti ai viaggi, alla cultura, all’ambiente e all’enogastronomia.

Oggi – hanno spiegato la presidente Nicoletta Martelletto e il vicepresidente Roberto Miliacca, durante la presentazione dell’Associazione all’hotel Corte di Gabriela di Venezia – è fondamentale mettere in relazione le conoscenze, le abilità, le esperienze per offrire un contributo di spessore all’informazione e per collaborare con associazioni, enti, operatori. Solo la rete tra le persone e le idee può generare innovazione anche nella comunicazione“.

Roberto Miliacca (a destra) durante un evento oscarwine

Il terzo millennio – continua Roberto Miliacca – ci ha messi di fronte a nuove sfide sul fronte della comunicazione che pensiamo vadano affrontate tutti insieme, e non da soli, puntando sia sulle professionalità e sull’esperienza, ma anche aprendosi alle nuove tecnologie e alla formazione. È per questo che nel terzo millennio abbiamo pensato fosse giusto portare avanti un nuovo progetto associativo, quale è Itp, mettendo in rete professionisti, scrittori, esperti di comunicazione, che si occupano di settori, come l’enogastronomia, il turismo, la cultura e l’ambiente. Il futuro, soprattutto al tempo dei social network, dovrà essere sempre più nella credibilità e nella riconoscibilità della comunicazione di qualità. È questo l’obiettivo che vogliamo perseguire, ed è anche il motivo per il quale abbiamo come referenti l’Ordine dei Giornalisti e la FNSI, che ci ha riconosciuto come unico gruppo di specializzazione in tema di turismo e cultura.

Non è stato un caso – conclude il giornalista – la scelta di Venezia per il nostro battesimo, una delle capitali mondiali del turismo e sintesi di storia e bellezza. Né è stata casuale la scelta dei partner che hanno tenuto a battesimo l’Italian Travel Group, ovvero due eccellenze del Made in Italy agroalimentare italiano, come la cantina Coronea, di Sale di Gussago (Bs), che con il suo Franciacorta Brut punta tutto su basse quantità di produzione ma su un prodotto di altissima qualità, e come Caviar Import, tra i maggiori produttori di caviale a livello internazionale, e il più grande produttore italiano di Caviale Beluga. Sono state due delle prime aziende dell’immenso panorama di eccellenze italiane che abbiamo coinvolto nel nostro progetto. Perché tra le nostre priorità c’è anche quella di continuare a conoscere nuove realtà del panorama agroalimentare italiano, coinvolgendole nelle nostre prossime iniziative, e farle conoscere ai nostri lettori.