fbpx

ProWine Singapore cambia data: nel 2023 ad aprile

La ProWine Singapore, organizzata congiuntamente da Messe Düsseldorf Asia e Informa Markets, è una fiera per i vini e le bevande alcoliche nel sud-est asiatico. La prossima edizione si terrà dal 5 all’8 settembre 2022, contemporaneamente alla FHA – Food & Beverage, presso il comprensorio fieristico di Singapore Expo. In considerazione della forte domanda e del crescente mercato di vini e bevande alcoliche, nel sud-est asiatico, la ProWine Singapore cambia la data dell’appuntamento nel suo turno annuale. La prossima edizione si terrà dal 25 al 28 aprile 2023, insieme alla FHA – Food & Beverage.

Secondo Gernot Ringling, Amministratore Delegato di Messe Düsseldorf Asia, il cambio di rotazione della ProWine Singapore rappresenta un’importante pietra miliare per la crescita e lo sviluppo della fiera nei prossimi anni. Ciò le consente di continuare a soddisfare la crescente domanda dei clienti e di servire i mercati globali. “L’ultima edizione ha avuto luogo nel 2018, il nuovo calendario fornirà quindi più vantaggi commerciali e assicurerà ai partecipanti di massimizzare le loro opportunità durante tutto l’anno. Questa mossa, ci consente di offrire migliori strategie di portafoglio, per il mercato del vino e delle bevande alcoliche, di cui, i nostri clienti trarranno vantaggio, allorché cercheranno di espandere i loro investimenti in Asia“.

Le vendite di bevande alcoliche, nell’area Asia-Pacifico, dovrebbero tornare ai livelli pre-pandemia, salendo così a 420 miliardi di dollari entro il 2025. La crescita del mercato viene alimentata dalle innovazioni e dalla crescente domanda di sapori nuovi ed esotici, dalla diversificazione dei segmenti, dalle reti di distribuzione più avanzate in tutto il mondo e dalla continua tendenza alla “premiumizzazione” del vino e delle bevande alcoliche. A causa di gusti e preferenze diverse, nonché di comportamenti sociali e culturali, il mercato delle bevande alcoliche è molto diversificato nella regione.

In un mondo commerciale che è profondamente mutato dagli ultimi eventi globali, dobbiamo adattarci ed evolverci. Con il passaggio ad un turno annuale, consentiamo ai professionisti del settore, di avere una presenza più forte sul mercato con un incremento degli affari. Grazie all‘unione annuale della ProWine Singapore e la FHA, forniamo anche una piattaforma annuale per riunire l’industria asiatica alimentare e quella delle bevande”, ha dichiarato Ian Roberts, Vicepresidente di Informa Markets Asia.

A tre mesi dalla ProWine Singapore, la pianificazione è a pieno ritmo. È prevista una forte presenza di marchi internazionali di vini e bevande alcoliche, soluzioni tecnologiche orientate al vino e Masterclass di rinomati esperti. Molte delle regioni vinicole del mondo saranno rappresentate alla ProWine Singapore, inclusi i padiglioni nazionali e gruppi provenienti dall’Australia, Francia, Germania, Italia, Portogallo, Spagna ed altri paesi. Inoltre sono attesi i visitatori del settore, che vanno dai distributori ai professionisti del commercio al dettaglio specializzato, a quelli del dettaglio alimentare, al settore dell’ospitalità, alla ristorazione, ai decisori del settore aeronautico e alberghiero.