Le città wine destination: Roma Caput Vini

Lunedì 18 dicembre si terrà la tavola rotonda “Le città nuove wine destination”, l’incontro formativo esperienziale che vedrà dialogare docenti, studenti, rappresentanti istituzionali, stampa e professionisti del settore sul futuro dell’enoturismo. L’appuntamento, presso la Sala Moscati della Macroarea di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata, dalle ore 14:30 alle ore 16:30, riguarderà il tema del turismo del vino che entra in città, partendo da Roma che, forse più di tutte, rappresenta il primo vero esempio di metropoli wine destination.

Caput Vini, oltre che Caput Mundi e una delle principali destinazioni di viaggio, Roma ha con il vino un legame millenario. Parallelamente l’enoturismo è un fenomeno in forte crescita che, oltre a registrare numeri sempre più sorprendenti, permette di destagionalizzare i flussi turistici e di dare vita a nuove mete, che non sempre corrispondono ai luoghi classici della produzione vitivinicola. Per questo motivo la Capitale è lo starting point di questo incontro, a cura del Professore Ernesto Di Renzo e del Consorzio di Tutela Vini Roma Doc, volta a delineare il primo prototipo di grande città come destinazione enoturistica. Con il fine ultimo di creare un modello, non relegato alla Capitale, ma replicabile in qualsiasi altro contesto analogo.

Questo il topic del convegno: riflettere sulle prospettive di ampliamento del turismo del vino, valutare il ruolo delle grandi città come nuovo modello di wine destination e definire le potenzialità del territorio capitolino, al fine di predisporre un piano di lavoro condiviso da istituzioni, comunicatori e imprenditori della Capitale, con gli studenti come possibili player per un immediato futuro. Il tutto considerando che il vino è forse il prodotto agroalimentare che più racconta la zona di origine e una delle motivazioni di viaggio più ricercate: due elementi fondamentali che lo rendono un importante motore di sviluppo territoriale.

All’incontro, moderato da Stefano Carboni, interverranno: Claudio di Giovannantonio, Presidente Arsial Regione Lazio; Ernesto Di Renzo, Docente e Antropologo del Gusto Fabio Bonanno, referente food policy dell’Assessorato all’Agricoltura Roma Capitale e Tullio Galassini, Presidente Consorzio Tutela Vini Roma Doc.

Visited 32 times, 1 visit(s) today